"Il piano perfetto": gente che rovina il nostro lavoro

‹ Torna all'inizio

Non ho parole per commentare, resto semplicemente schifato...

Per colpa di gente del genere la categoria e il nostro lavoro vengono svalutati ogni giorno...

È una catena e noi siamo legati a questa catena che ci sta facendo precipitare all'inferno!Basta l'atteggiamento dissennato anche solo di un paio di persone perché gli effetti si ripercuotano sulle sorti di migliaia di professionisti...

Ci vorrebbero regole da rispettare, se non per il rispetto per sé stessi almeno per il rispetto degli altri!

Architetti Milano, con 'Il Piano Perfetto' il progetto è gratuito | tiscali.notizie

Niente mi può impedire di pregare per la loro rovina. Non è una calunnia e neanche una minaccia. E' un augurio.

Rispondi al post

Ma questi sarebbero architetti? Allora non lo sanno che un progetto non può prescindere dal rapporto col luogo e col contesto, che non si può fare "per procura", a distsnza, asettico? Un progetto studiato su mappe catastali e basta che progetto e'?. Ma ce lo siamo scordato l'esame fi "composizione', che almeno ai miei tempi c'era e che teneva studenti e docenti per mesi sj un tdma, un' progetto ' del quale definire l'anima? Cosa resta di tutto questo in un approccio come quello proposto da questo Piano?

Rispondi al post

Rispondi al post

Vincenzo Salari

Rispondi al post

Conseguenze di leggi che hanno eliminato i minimi di tarffa professionale..consentendo il proliferare di queste iniziative dannose alla qualità dei servizi di progettazione...

Rispondi al post

Il prezzo e' quello che paghi il valore e' quello che ottieni!A coloro che si lamentano di queste nuove proposte sarebbe da chiedere se il loro lavoro vale molto di più e a tavolino nn si puo fare nulla di serio....di cosa si lagnano

Rispondi al post

..se ne accorgeranno quando gli ciuleranno il progetto senza pagare nulla...

Rispondi al post

Francamente appare strana questa accredine nei confronti di una proposta volta a investire in comunicazione spendendo tempo e non denaro. Alla fine della fiera gli propongono un idea di progetto senza impegno se ti piace la realizzi... Perché gli show room non fanno la stessa cosa..?

Rispondi al post

"il nostro è un approggio più 'leggero'”, spiega Massimilian". Magari lavorano gratis perchè capiscono che chi non conosce nemmeno la lingua Italiana non merita di essere pagato.

Rispondi al post

La progettazione è una cosa seria, il rapporto tra professionista è cliente sopratutto se privato, non è semplicemente fare delle planimetrie, è qualcosa di simbiotico, questo giochetto gratis iniziale poi verrà a costare almeno x 10 volte, la gente non è stupida,

Rispondi al post

Rispondi in questo thread

Questo sito utilizza cookies e altre tecnologie di tracciamento per distinguere tra personal computer, impostazioni e scopi analitici/statistici personalizzati, customizzazione dei contenuti e ad serving. Il sito potrebbe contenere cookies di terze parti. Se vuoi continuare a navigare sul sito, le impostazioni attuali saranno mantenute, ma puoi cambiarle in ogni momento. Per maggiori informazioni: Privacy e polizia dei Cookie