Netiquette interna alla scuola

Cari colleghi,ho sollevato nel collegio docenti di oggi la questione di come dotarsi di una netiquette interna alla scuola in merito ai social network.Non tutti i colleghi della mia sono consapevoli del fenomeno, e molti di loro pensano non sia un argomento da affrontare a livello scolastico, se non nei casi estremi ed eclatanti quando sulla rete compaiono immagini o video che riprendono la realtà della scuola, magari in maniera distorta.In genere le reazioni in questi casi sono negative, di rifiuto e/o di punizione.Ma prima di arrivare a ciò penso sia importante discuterne insieme, perchè in italia ma anche nel mondo le posizioni sono contrastanti. Mi viene in mente per esempio la Missouri Senate Bill 54 (http://www.corriere.it/esteri/11_agosto_23/perasso-missouri-vietati-social-network-tra-studenti-e-insegnanti_07b89178-cd7c-11e0-8914-d32bd7027ea8.shtmlfbclid=IwAR1FK-isHA2Eh3_zqHj-oD2-giTewMvqigy_FD5_jetiZ55dShP2oeMYw8A ) che vieta il social networking tra studenti e insegnanti.Che ne dite, visto che siamo 1300 e rotti insegnati vogliamo buttare giù un po' di regolette che poi potremmo proporre nei nostri rispettivi collegi?

Facebook :«amicizie» proibite tra insegnanti e allievi - Corriere della Sera

Rispondi in questo thread

Questo sito utilizza cookies e altre tecnologie di tracciamento per distinguere tra personal computer, impostazioni e scopi analitici/statistici personalizzati, customizzazione dei contenuti e ad serving. Il sito potrebbe contenere cookies di terze parti. Se vuoi continuare a navigare sul sito, le impostazioni attuali saranno mantenute, ma puoi cambiarle in ogni momento. Per maggiori informazioni: Privacy e polizia dei Cookie