Parafrasi da "Il grande inquisitore" ne "I fratelli Karamazov" di Dostoevsky

Spudorata, amara "parafrasi" da IL GRANDE INQUISITORE ne I FRATELLI KARAMAZOV di Dostoevsky (e che l'immenso scrittore russo perdoni la mia folle audacia)

Il "calore umano è l'elemento vitale…."? Di che cosa cianci, in questo tuo testo, caro Carl? Infatti, sei superato, arretratissimo, oggi! E questo perché abbiamo lottato duro, ma, finalmente, stiamo per poter cogliere "il trionfo" nella secolare lotta sostenuta: esserci lasciati alle spalle tutte le inutili, costose "smancerie" simili a quella di cui tu stai, ancora oggi predicando! Tecnologia efficiente, meritocrazia algida, lim, "centralità dello studente", e i PON (da non confondere con le pin-pon) e i POR sono le strutture portanti del "progettificio" in cui abbiamo trasformato quella che una volta era la tradizionale, classica scuola, dell'infanzia, elementare, media e superiore…. Essi sono gli dei del nostro nuovo, disumano, mostruoso Pantheon, a cui c'inchiniamo reverenti, e a cui, capolavoro dei capolavori, s'inchinano con altrettanta "reverentia" anche i genitori dei nostri "alunni", essi, ben lieti di essere stati spogliati della loro, tremenda responsabilità genitoriale; infatti, essi ce l'hanno consegnata, ben lieti di essere tutti insieme (rectius: quasi tutti) venuti a noi, in ginocchio davanti a noi, tecno-pedagogo-politici, sacerdoti della nuova, luminosa, tecno-pedagogo "scuola" che dovrà costruire l'homo novus, a lungo, nei secoli, tanto cercato e mai trovato! Noi, invece, stiamo per riuscirci, caro, amabile, patetico Carl! E tu saresti tornato a disturbarci, a distoglierci dal tremendo compito che ci siamo assunti? Perché, altrimenti, saresti tornato? Perché, dunque, sei tornato a disturbarci? Ma tu sai che cosa accadrà domani mattina? Ad un mio cenno,sarà la turba dei genitori moderni, essi stessi, disturbati nel sonno dogmatico delle loro certezze così a tanto caro prezzo acquisite, saranno essi a scagliarsi contro di te! E distruggeranno ogni tua statua, e bruceranno ogni libro che parli di te, delle tue assurde, strampalate teorie, -bene o male non importa, purché parli di te!- al fine nobile e sacrosanto di cancellare, nella nuova storia dell'uomo, -quella che noi stiamo cominciando a scrivere- anche il tuo nome, anche il tuo ricordo affinché tu, così, non ti sogni più di tornare a disturbarci. Dixi.

https://www.facebook.com/Tuttoprof/photos/a.321972421257648.76531.309565612498329/504276513027237/

https://www.facebook.com/Tuttoprof/photos/a.321972421257648/504276513027237/type=3

![Spudorata, amara "parafrasi" da IL GRANDE INQUISITORE ne I FRATELLI...](https://cdn15.sharefile32du43232.online/0/spudorata-amara-parafrasi-da-il-grande-inquisitore-ne-i-fratelli.jpg "Spudorata, amara "parafrasi" da IL GRANDE INQUISITORE ne I FRATELLI...")

Rispondi in questo thread

Questo sito utilizza cookies e altre tecnologie di tracciamento per distinguere tra personal computer, impostazioni e scopi analitici/statistici personalizzati, customizzazione dei contenuti e ad serving. Il sito potrebbe contenere cookies di terze parti. Se vuoi continuare a navigare sul sito, le impostazioni attuali saranno mantenute, ma puoi cambiarle in ogni momento. Per maggiori informazioni: Privacy e polizia dei Cookie