Studiare l'italiano apre la mente

Se devo essere sincero.. Prima di studiare l'italiano, di conoscere una cultura diversa, opinioni diverse, mentalità diversa dalla mia, ero totalmente rinchiuso nel mio mondo... Ero totalmente assente dal mondo, non avevo una meta da raggiungere.. Ero uno studente normale che voleva finire l'università e che non sapeva dopo aver finito l'università dove andrebbe a finire?!.. Studiando l'italiano, ho scoperto i miei talenti, ho scoperto che c'è un altro mondo da scoprire, un altro mondo pieno di cose nuove, misteriose ma sopratutto belle, arte, musica, cultura.

I miei primi amici erano Napoletani, conosciuti al terzo livello, me la cavavo a parlare un po' l'italiano, mi hanno fatto amare Napoli e l'Italia, canzone Napoletane, erano in vacanza, per questo non ci siamo conosciuti bene. Al quarto livello, ho conosciuto amici toscani, muscisti, mi hanno fatto amare la musica, ho cantato con loro, pur avendo una voce terribile, mi piaceva il fatto che erano uniti, un solo team, il loro accento mi piaceva tantissimo sopratutto quella C aspirata. Al quinto livello, ho conosciuti degli amici Siciliani, la loro ospitalità era proprio sorprendente per me, erano come se fossero Egiziani, mi piaceva il fatto che erano amici, peccato che non ho preso i loro account, il loro accento mi ha fatto odiare l'italiano, non capivo proprio niente anche se parlavano in Italiano ma per me era incomprensibile.

Dopo aver finito il corso d'italiano, ho conosciuto amici Milanesi, Romani, Sardi, Calabresi.

Questo misto di amici, mi ha fatto capire cos'è l'Italia... L'Italia è paesini dentro un paese, l'Italia è culture diverse dentro un paese, l'Italia è diverse tradizioni dentro un paese, l'Italia è lingue unite in una lingua, l'Italia è dialetti pieni di colori e magia, l'Italia è bella pur non essendoci mai stato.

Rispondi in questo thread

Questo sito utilizza cookies e altre tecnologie di tracciamento per distinguere tra personal computer, impostazioni e scopi analitici/statistici personalizzati, customizzazione dei contenuti e ad serving. Il sito potrebbe contenere cookies di terze parti. Se vuoi continuare a navigare sul sito, le impostazioni attuali saranno mantenute, ma puoi cambiarle in ogni momento. Per maggiori informazioni: Privacy e polizia dei Cookie