TERRITORIO, PATTO EDUCATIVO E STRATEGIE PER UNA DIDATTICA DEL SUCCESSO NELLA SCUOLA PRIMARIA

TERRITORIO, PATTO EDUCATIVO E STRATEGIE PER UNA DIDATTICA DEL SUCCESSO NELLA SCUOLA PRIMARIA

Docenti, genitori, psicologi, pedagogisti, sociologi e operatori d’ambito educativo e formativo s’ incontrano per affrontare il tema dell’emergenza educativa.

San Benedetto del Tronto. Docenti, genitori, psicologi, pedagogisti, sociologi e operatori d’ambito educativo e formativo, si riuniranno mercoledì 10 e giovedì 11 Ottobre all’Auditorium di San Benedetto del Tronto a partire dalle ore 15, per parlare di “didattica del successo e emergenze educative nella scuola primaria”. Gli incontri formativi, autorizzati dall’Ufficio Scolastico Regionale, promossi dalla Helios onlus in collaborazione con gli assessorati alla cultura e all’ambiente del Comune di San Benedetto del Tronto, il CSV Marche, del Coordinamento dell’Ambito Territoriale Sociale 21.Marche di San Benedetto del Tronto, direzione tecnica del giornalista Emiliano Corradetti, hanno lo scopo di fornire indicazioni normative, pedagogiche, metodologiche e relazionali ai docenti, di potenziare le capacità genitoriali, al fine di prevenire il disagio scolastico e i comportamenti a esso collegati.

La partecipazione è gratuita. Sono invitati anche gli studenti delle superiori e delle università ai quali sarà rilasciato un attestato con valutazione.

L’adesione dovrà pervenire in carta libera entro il 7 Ottobre all’indirizzo email [email protected] Per informazioni www.heliosnews.it.

L’incontro di mercoledì sarà presieduto dal prof. Italo Tanoni, Ombudsman della Regione Marche. Apriranno i lavori il prof. Emilio Vita, presidente del Comitato scientifico e la dott.ssa Giuditta Castelli, direttore del Corso. Attesi gli spaccati creativi: l’incontro con la poesia di Maria Lenti, poetessa urbinate e i racconti della giornalista Rosita Spinozzi. Voce recitante Gilda Luzzi.

Fra i relatori e animatori: l’Ispettrice Prof.ssa Maria Teresa Mircoli Castagna, l’avv. Gabriella Ceneri, il geologo Amerigo Corradetti, i pedagogisti Claudio Sorgi e Giovanna Ciaccioni, gli psicologi Paola Bastarelli, Anna Giuseppina Mandolini, Daniela D’Altorio, i sociologi, Maurizia Corradetti, Daniela Di Gaspare, la nutrizionista Romina Fani, la sessuologa Renata Bastiani, i docenti: Liliana Marzetti, Silvana Guardiani, Simona Ricci, i giornalisti Rosita Spinozzi e Albert Corradetti, gli assessori Paolo Canducci e Margherita Sorge. Comitato scientifico: Emilio Vita (direttore), Luca Petrelli docente UNICAM, Giannetto Sabbatini Rossetti, Direttore dell’Istituto per la Formazione al Giornalismo di Urbino, Marcella Angelici (dirigente scolastica), Antonio de Santis (coordinatore Ambito Territoriale sociale 21.Marche, Maurizio Spinelli - CSV Marche, Renata Brancadori (dirigente Servizio Cultura) e Fausto Mozzoni (direttore Servizio Qualità urbana) Comune di San Benedetto del Tronto, Stefania D’Angelo (psicologa dell’età evolutiva), Elisabetta Angelini (Presidente Ass. La Decima). Affiancano il progetto varie associazioni come l’AIDAA-Associazione Italiana difesa degli animali e dell’ambiente, i club Lions di Ascoli Piceno e di Valdaso, varie scuole.

L’ADDETTO STAMPA Emiliano Corradetti

Abstract

Disagio scolastico, iperattività o chiusura tendente alla depressione; bambini violenti, tiranni, frequentatori dei social network: l’obiettivo degli incontri è quello di potenziare le capacità genitoriali e le abilità comunicativo - relazionali con i figli, affinché essi possano trovare ascolto e supporto. Ai docenti verranno fornite indicazioni normative, psicopedagogiche, metodologiche e relazionali da integrare nelle attività curriculari. Saranno offerte anche informazioni normative per la gestione di situazioni critiche secondo l’ottica della legalità, della responsabilità dell’adulto e della tutela dei diritti del minore. A tal proposito è previsto per mercoledì 10 Ottobre alle ore 16 l’incontro con l’ Isp. Prof. Italo Tanoni, Ombudsman – Regione Marche.

Una particolare attenzione verrà posta all’educazione ambientale nella sua connotazione più ampia (naturale, sociale e culturale) di sviluppo sostenibile in quanto educazione al benessere psico-fisico dell’uomo e del cittadino. Essa, infatti, risponde ai bisogni emozionali del bambino, trasmette importanti valori condivisibili da tutte le agenzie educative e contrasta il diffuso e crescente fenomeno del vandalismo minorile.

Gli incontri del 10 e dell'11 Ottobre sono di preparazione al grande evento dell'22 Aprile "Giornata mondiale della Terra", alla quale sarà finalizzato il XXI Helios Festival - Settimana dell'amicizia fra i popoli, Trofeo nazionale alla poesia, al giornalismo e a ogni espressione creativa, riservato agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado.

La stessa attenzione sarà rivolta alle attività creative (poesia, teatro, ecc..) e ludico-sportive, come percorsi educativi privilegiati per esperienze autenticamente umane e di crescita emozionale e sociale dell’alunno, ispirati al principio educativo di edutainment (educare divertendo).

Non ultimi, saranno anche affrontati i temi dell’Educazione alimentare e dell’Educazione all’affettività, quali strumenti di prevenzione del disagio minorile.

Recapiti e informazioni www.heliosnews.it, [email protected] http://giudittacastelli.ondamagnetica.com/fbclid=IwAR0cs5ufHXw-2T0IM8CZiS_4pnvVoPe6k0TaT3cauoLMW3L3ZT1X5xzWQLc

Rispondi in questo thread

Questo sito utilizza cookies e altre tecnologie di tracciamento per distinguere tra personal computer, impostazioni e scopi analitici/statistici personalizzati, customizzazione dei contenuti e ad serving. Il sito potrebbe contenere cookies di terze parti. Se vuoi continuare a navigare sul sito, le impostazioni attuali saranno mantenute, ma puoi cambiarle in ogni momento. Per maggiori informazioni: Privacy e polizia dei Cookie